Progetto

Connessione con il Sé Superiore e l’Anima

Cosa è?

Il Sé superiore è la coscienza cosmica, il Tutto, la Fonte che raggruppa tutto quello che esiste, che ci circonda, che siamo e che sperimentiamo. Per semplificare potremmo chiamarlo Spirito.

L’anima è come una goccia d’acqua all’ interno del mare (Sé superiore) che non si può separare dal tutto. Nell’ incarnazione ci sentiamo momentaneamente separati da questa fonte. L’anima non avendo spazio ne tempo può fare esperienza solo nella materia dove vige la legge dello spazio tempo. L’anima comunica al di la dello spazio e del tempo con la Fonte.

Come è possibile farlo?

E’ possibile farlo perché noi siamo la nostra anima, tutti siamo in grado di farlo solo che dobbiamo ricordare come si fa.
Serve allenamento e la necessità di abbandonare i filtri della mente. L’anima guida costantemente le persone.

A cosa serve?

Perchè abbiamo a disposizione costantemente una guida interiore di infinita coscienza non giudicante consapevole e in linea con il disegno Divino. L’anima porta dei messaggi alla persona che sono parte della consapevolezza Divina e che ci guidano in diversi aspetti della sua vita.

Serve perché apre delle porte incredibili alla persona che diventa libera, e serve per andare oltre alle tecniche perché queste ultime e le filosofie servono per avere fiducia in una parte di consapevolezza che ancora non abbiamo ricordato perciò la tecnica compensa qualcosa che non credo ancora di essere in grado di fare quindi ci affidiamo allo strumento.

Condividi: